mercoledì 1 luglio 2009

Ancora troppo piano

Ieri sono andato a fare una sgambata di 10Km...ci ho messo 1 ora e 2 minuti. Sono un pò demoralizzato.
Ancora non riesco a scendere sotto i 6 min/Km, anche se mentre corro non è che faccio eccessiva fatica, anzi mi sento proprio bene. Avrei bisogno di una guida per capire come devo fare le ripetute..in ogni caso mi sembra di migliorare (di poco) ogni volta che faccio un uscita.
Per sabato ho programmato un lungo/lento di 18 Km...credo di farlo a circa 7 min/Km.
Non so se sto facendo bene...in ogni caso una mezza maratona senza un limite di tempo troppo basso dovrei riuscire a farla ad ottobre/novembre.

8 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Non demoralizzarti, insisti senza sfinirti. Per ora corri a giorni alterni. L'estate non è il periodo giusto per abituare il fisico ad allungare le distanze. Non superare i 15km. Evita di andare a 7 al km non ti fa bene, meglio meno ma un minimo + allegro. Ogni tanto fai uscite brevi di 30-40 minuti all'interno delle quali metti qualche pezzo di 2 minuti un pochino più vivace

Dave ha detto...

Grazie dei consigli Gian Carlo!!!
Dici di non fare i lunghi?? ah ok...volevo farli perchè se voglio arrivare a fare la mia prima mezza ad ottobre...volevo cominciare ad abituarmi alle lunghe distanze..il mio obiettivo è di arrivare in fondo ad una 21KM e successivamente ad una 42.
E' la mia scommessa da ex sedentario.
Dico che faccio il lungo/lento a 7 min/km perchè normalmente faccio i 6...e allora ho sentito dire che nel lungo bisogna andare piu piano...con la speranza naturalmente, che migliorando i tempi nelle distanze inferiori, migliorino anche nei lunghi.

Karim ha detto...

Ciao Dave, un consiglio: segui i consigli di Runner Blade! Prima cosa, non demoralizzarti! La corsa è una femmina che vuole essere corteggiata a lungo prima di concedersi. All'inizio c'è tanto sudore, tanta fatica e tanto dolore. Quando l'avrai conquistata, allora sarà ancora più sudore, ancora più fatica e ancora più dolore!
Non darti un limite temporale: la mezza, se non riesci a farla ad ottobre, falla in primavera e per la maratona vai tranquillo. Meglio aspettare qualche mese/anno in più e farla bene, piuttosto che stringere i tempi e trasformare une esperienza unica in un incubo.

Dave ha detto...

Grazie Karim...effettivamente lo ammetto, sono impaziente di fare la mezza maratona e quella intera pure.
Mi è scaturita la passione per la corsa e fatico a controllarla!

Karim ha detto...

Un certo Dean Karnazes asserisce che la corsa è una tossicodipendenza per chi non fa uso di alcol e di droga. Capisco la tua impazienza!

Mathias ha detto...

ciao dave ti scopro ora :-) ben arrivato tra i blogrunners
Nessuna demoralizzazione..tutti si migliora. Io quando iniziai mai avrei pensato che ci fossero margini di evoluzione così ampi...la corsa è uno splendido viaggio alla scoperta delle potenzialità del proprio corpo

Dave ha detto...

Grazie Mathias... il mio "personale" sui 10K rimane 55' e 56''...spero di migliorarlo davvero.
Beh...si devo dire che se confronto i risultati con quelli di novembre scorso (1min cammino + 1 min corsa..ecc ecc) dovrei essere contento.
Ma sei il Mathias di runningforum???

Mathias ha detto...

si quello lì.. :-) uno solo ce n'è in rete..the original