lunedì 22 giugno 2009

Uomini che odiano le donne

Bel film.
E' molto corrispondente al libro, non sempre nei film tratti dai libri, questo succede.
Spesso la trasposizione cinematografica differisce dal libro per diversi aspetti, questa volta invece si puo dire che è una fedele riproduzione con immagini del libro di Stieg Larsson.
Quasi sempre, quando vedo film tratti dai libri, mi piace piu il libro, e anche questa volta è cosi.
Però il film è fatto bene. I colpi di scena non mi hanno impressionato perchè gia sapevo tutta la trama, ma per chi non ha letto il libro, e ama i film gialli, lo consiglio vivamente.
Anche il personaggio di maggior spessore, Lizbeth, è molto ben interpretato dall'attrice Noomi Rapace. Epica la scena del tatuaggio per sistemare il tutore approfittatore.


5 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Ho letto il libro(che mi è piaciuto), ma non ho ancora visto il film... lo faro'...un saluto e buone corse.

Dave ha detto...

Grazie della visita!
Buone corse anche a te!!!!!!!!

Mario ha detto...

Ciao Dave, grazie per i complimenti. Per quanto riguarda il conto alla rovescia e l'orologio, basta che clicchi sul link sottostante ad ogni applicazione. Ti porterà sul sito corrispondente, dove ti potrai sbizzarrire come vuoi, scegliendo lo stile che più ti piace. Fammi sapere se trovi difficoltà, ma non credo. PS. Mi fa mooooltissimo piacere vedere che sei un'appassionato di baseball. E' stato il mio primo sport (sono nato a parma) e mi è rimasto nel cuore...

bob ha detto...

nn lo visto ma come si fa x odiare le donne?

Dave ha detto...

É un film Bob...e ancora prima un libro.
Nella storia ci sono diversi "uomini che odiano le donne". C'è un avvocato "porco" che si approfitta della sua posizione e un serial killer che uccide solo donne.